I post del blog

Il preservativo? Mettilo in modo sexy e fantasioso

Il preservativo? Mettilo in modo sexy e fantasioso

Hot Sex

Premesso che non sono campionessa di srotolamento del profilattico su pene, posso bensì pregiarmi di sapere come mettere il preservativo in modo sexy. Ovvero, come infilare un condom senza cedere a imbarazzi e senza interrompere l’euforia dei preliminari. Perché è vero: il momento fatidico della vestitura del membro rovina l’atmosfera caliente, che invece ha bisogno di continuità per mantenersi eccitante. Cosa occorre per infilare un profilattico e renderla un’operazione sensuale e afrodisiaca? 

Secondo me c’è bisogno di tre fondamenti: consapevolezza, esperienza e fantasia. Dosandoli per bene e abbandonando ogni esitazione, vedrai che col tempo ci prenderai la mano e non solo quella. Ciò detto, quanto segue è un comodo prontuario per impediti del profilattico (senza offesa: tutti siamo stati impediti nella nostra carriera erotica). Leggilo, salvalo nei preferiti, agguanta solo quello che ti serve: insomma, usalo come meglio ti aggrada. E che alla fine buon pro ti faccia.  

Raccomandazioni su come usare il preservativo in modo corretto

Questa premessa non dovrei neanche farla, ma per dovere di cronaca inizio da alcune raccomandazioni. Prima ancora di porti il problema di come mettere il preservativo in maniera sexy, ti deve essere chiaro il modo corretto di usare un condom. Se sbagli, infatti, può capitarti di mettere il preservativo al contrario o di romperlo anzi tempo o di usarne uno che può creare grane. Quindi:

  • Mai aprire la bustina di un preservativo con le forbici, perché insieme all’astuccio potresti tagliare anche il condom. Aprila sempre con le mani e su un solo lato, non al centro.
  • Non usare un preservativo scaduto, perché può rompersi facilmente e non fare più da barriera a virus e spermatozoi. Le conseguenze puoi immaginarle da te. 
  • Metti il preservativo dal lato giusto. Come? infila un dito nel serbatoio e controlla se il condom si srotola comodamente. 

Fatto tutto? A questo punto, puoi appoggiare il profilattico sul glande scoperto, premere il serbatoio per eliminare l’aria e con l’altra mano srotolare il preservativo fino alla base del membro. Non serve dirti che il membro deve stare in erezione, giusto? No, non serve 😉 .

come mettere il preservativo
Scadenza del preservativo

Infilare il preservativo al partner con le mani

Eh, bella novità infilare il profilattico con le mani! – stai giustamente pensando. Epperò, non consideri le variabili per mettere un preservativo con le mani in maniera spudorata. Tutto sta ad incendiare l’atmosfera col gioco di sguardi, colate di saliva e sapienti tocchi sull’asta e sul frenulo. Fai così. Innanzitutto, tieni già a portata di mano il condom per non interrompere i preliminari e stare lì a cercarlo. Apri la bustina e non perdere il contatto con gli occhi del tuo compagno: è l’espressione del viso che deve parlare, non servono parole. 

Appoggia il condom sul corpo del partner e intanto prepara la vestitura massaggiando delicatamente the member e lubrificandolo con una fellatio. Io non sono un’amante dello sputo, mentre una lieve cascata di saliva sul prepuzio ci sta tutta. Sarebbe bene continuare di mano, così mister batacchio si fa scivoloso e mettere il preservativo diventa più semplice del dovuto. A questo punto, è tutto pronto per la prova costume: adagia il condom sul glande, fissa il partner, premi il serbatoio e lentamente, molto lentamente, fai scendere il lattice fino a coprire tutta l’asta. A posto così. 

Come mettere il preservativo con la bocca

Quello di infilare un preservativo con la bocca è un modo per rendere complice un’operazione vissuta di solito con distacco. Anche in questo caso, come nel precedente, il maestro di cerimonie è la fellatio, una fellatio che però diventa più fantasiosa del solito. Non si limita, infatti, ad essere il solito preliminare, ma conduce con fare molto erotico alla penetrazione e senza soluzione di continuità.

La tecnica migliore per mettere il preservativo con la bocca è appoggiare il condom sulla punta del membro, togliere con le mani l’aria al serbatoio e srotolare di un paio di cm il profilattico con due dita. Appena ha aderito all’asta, lo fai scendere con la bocca e senza toccarlo con i denti, mi raccomando, ché potrebbe rompersi. Un suggerimento a prova di schifiltosità per goderti la faccenda? Se l’idea di leccare una guaina lubrificata non ti sconfifera, usa un preservativo aromatizzato. Ne trovi dai gusti più disparati nei sexy shop online e sono fatti apposta per rendere il sesso orale più succulento e divertente. E prova, su 🙂 .  

Mettere il preservativo con il seno? Si-può-fare!

¡Ándale! ¡Ándale! È il momento di vedere come mettere il preservativo con una spagnola. Ebbene sì: puoi infilare un condom sul membro anche col seno e in questo caso, credimi, la temperatura fra i partner raggiunge picchi da lava magmatica. Il preservativo con spagnola, quindi, unisce l’utile al dilettevole ed è uno dei metodi più audaci per mandare il partner in solluchero durante i vostri preliminari. Come si mette un condom con il seno è presto detto. 

come mettere il preservativo
Condom colorati

Anzitutto, è meglio spalmare una goccia di lubrificante sul petto e nell’attaccatura fra i due seni, così il membro può scivolare senza attrito. In alternativa, tu e il partner potete dedicarvi un massaggio erotico con dell’olio, un po’ prima di passare alla vestizione. Quando vi sentite pronti, appoggia il preservativo sui seni, dopo averli avvicinati con le braccia, e con due dita tienilo fermo schiacciando sul serbatoio. A questo punto, il partner fa scorrere il membro fra i seni, spingendolo nel condom. A dire il vero, mettere il preservativo con il seno non è proprio semplicissimo, ma se non ci riuscite al primo colpo fatevi una risata: anche quella corrobora l’intimità di coppia. Se non altro, vi sarete divertiti.

Tipi di preservativo. I modelli più sfiziosi

Di sfizi per indossare un preservativo in modo insolito ce ne sono un bel po’. Oltre a provare le varie tecniche più o meno sexy e più o meno hard, non dimenticare di rendere onore al protagonista della scena e cioè al condom. Il preservativo classico va benissimo per i tuoi giochi d’amore, ma vale la pena provarne anche di diversi. In commercio trovi tantissimi tipi di preservativo, con fogge e funzioni cangianti a seconda delle esigenze di coppia. I modelli più ricercati e bizzarri sono questi:

  • Preservativi aromatizzati. Danno un gusto più dolce al sesso orale e convincono i ritrosi ad abbandonarsi alle prodezze di lingua e palato. Sono i migliori, come ti anticipavo, per mettere un condom con la bocca.
  • Preservativi colorati. Dedicati a chi non ama la vita in bianco e nero e preferisce il full color HD anche in camera da letto. 
  • Preservativi fluorescenti. Il condom per i membri in versione Casper, visibili anche al buio e per evoluzioni erotiche sotto le coperte. Ti basta avvicinarlo a una lampadina per pochi secondi e, una volta indossato, tutto brillerà di fulgido erotismo. 
  • Preservativi con venature e rilievi. Stimolanti per lei e per lui, sono i preferiti da chi viaggia su curve e tornanti anche durante l’amplesso. Consigliati a quanti pensano che con il preservativo no, non sento nulla. 

E infine: dedicato a chi non vuole mettere il preservativo

Oh, il mio prontuario sui modi sexy di mettere il preservativo è giunto alla fine. Ora non mi resta che congedarmi, con la speranza di averti offerto spunti invitanti da mettere in pratica alla prossima occasione. Prima, però, vorrei dedicare due paroline a chi proprio non se ne parla di mettere il preservativo, perché il condom mi rende insensibile, lo trovo scomodo, il contatto pelle a pelle è tutta un’altra cosa e così via.

A queste persone dico: m@porc@bip*diun@ztrsk@bip!, proteggetevi e proteggete chi viene a letto con voi. Oltre ad essere un atto di responsabilità e maturità, usare il preservativo è anche un fatto divertente. E se non lo capite, cestinate pure questo articolo. Per il momento e da parte mia, affettuosamente bye bye.

About the author

Adult copywriter e webwriter, mi occupo di scrittura per il settore Adult & Sex. Scrivo articoli Seo oriented per sex blog, testi ottimizzati per siti di Adult Club, schede prodotto e pagine web per sexy shop. Anche, non solo, soprattutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *