I post del blog

Stimolatore clitorideo con autopilota. Benvenuto Womanizer Premium!

Stimolatore clitorideo con autopilota. Benvenuto Womanizer Premium!

Hot Sex

Un pilota automatico incluso in uno stimolatore clitorideo? Solo Womanizer poteva pensarci e aggiungere questa rivoluzionaria funzione al più innovativo dei suoi succhia clitoride a onde d’aria. E questa non è l’unica sorpresa che il Womanizer Premium tiene in serbo per te, se cerchi uno stimolatore per clitoride di ultima generazione. Dire che, con il Premium, Womanizer si è superato quanto a funzionalità, design ed estetica, è dire poco.

Le sue caratteristiche tecnologiche, infatti, lo rendono super silenzioso, super anatomico e super appagante, per un’esperienza di piacere che – ti assicuro – troverai inimitabile. Ma ora, bando alle premesse: aguzza la tua attenzione e seguimi. Sto per raccontarti gli stupefacenti effetti del Womanizer Premium sulla mia pelle, il suo funzionamento e qualche altro dettaglio che ti farà esclamare “Oh!”.  

La modalità Autopilota del Premium Womanizer

A differenza di altri succhia clitoride in commercio, l’ultimo nato in casa Womanizer ha la modalità pilota automatico. Una funzione, cioè, che ti conduce gradualmente all’orgasmo attraverso 4 diverse intensità di suzione. Mi spiego meglio. Il Premium ha 12 livelli di intensità, da quello appena accennato e molto soft, fino a quello strong che fa vibrare il clitoride con supersonica potenza. Azionando la modalità autopilota del Womanizer Premium, regolerà da solo 4 livelli di intensità, a partire da quello che avrai scelto all’inizio.

Womanizer Premium

Parti con l’intensità 1? L’autopilota stimola il clitoride modulando la suzione, andando su e giù dalla prima alla quarta intensità. Parti dall’intensità 5? La funzione Pilota Automatico succhierà il clitoride modulando su e giù dalla quinta all’ottava intensità. E così via. Tu dovrai solo rilassarti, scegliere l’intensità di partenza, premere sul tastino con il simbolo dell’onda e il Premium ti guiderà sui tornanti del piacere, meravigliandoti con panorami da uhm, oh, ah, wow!

Ti consiglio la funzione autopilota se vuoi goderti sensazioni a sorpresa, senza mantenere il controllo delle tue reazioni fisiche. Se, invece, ti piace salire sulla vetta del climax guidandoti da sola, la modalità manuale con i tastini + e – (la mia preferita) ti permette di regolare pulsazioni e contrazioni del clitoride a seconda del tuo grado di eccitazione. In ogni caso, alla vetta ci arrivi e pure in modo fast 🙂 .

La funzione Smart Silence. Lussuria a prova di discrezione

Ora, invece, ti svelo uno dei lati negativi dei succhia clitoride ad aria o ad onde soniche: producono un rumore a metà strada fra una pernacchia e un trattore nei campi. Questo neo è dovuto alla pressione dell’aria che entra a contatto con una superficie, ma quando sei lì che te la spassi, non puoi stare in ansia per un prrrzzzprrrrzzz. Come ha eliminato Womanizer questo fastidio sonoro? Innanzitutto con la testina che racchiude tutto il clitoride. E più premi la testina contro il clitoride, più il rumore si attutisce.

Poi, il Womanizer Premium è dotato di funzione Smart Silence: comincia, cioè, a succhiare e a fare un lieve rumore solo quando è a contatto con la pelle, per smettere appena lo allontani. Non solo questa funzione rende silenziosissimo lo stimolatore clitorideo Premium quando lo usi per trastullarti, ma lo zittisce all’istante, senza bisogno di spegnerlo, quando hai superato la fase “mon dieu!” e vuoi solo abbandonarti al relax. È perfetto, quindi, se convivi con qualcuno e non vuoi che si accorga dei tuoi peccati carnali in solitudine 🙂 . Ti dirò: proprio la funzione Smart Silence posiziona il Womanizer Premium sul podio dei miei stimolatori clitoridei preferiti.

Womanizer Premium

Come usare il Womanizer Premium

Oh, veniamo adesso a come usare il Womanizer Premium per raggiungere l’orgasmo clitorideo da Nirvana. Fatto salvo che la tua anatomia è diversa dalla mia e che ognuna di noi reagisce in modo differente alla stimolazione del clitoride con sex toys, qualche consiglio te lo do lo stesso. Prenditi tutto il tempo che ti serve per il tuo incontro hot con il Premium. Via i pensieri, luci tenui, ambiente silenzioso o con musica rilassante e qualche pensierino discinto che comincia a scaldare la tua fantasia. Fatto?

Appoggia la testina del Premium sul clitoride e premi, finché lo avvolge nella sua cavità succhiante. A seconda dell’intensità scelta, lo stimolatore ti farà sussultare con scosse superficiali o più profonde. Regola a tuo gusto i livelli di intensità oppure aziona la modalità autopilota e lasciati andare alle sensazioni. Puoi anche tenere il Womanizer Premium sul clitoride senza usare le mani, perché è ergonomico e resta fermo tenendo le gambe serrate. A me piace molto 😉 .

Sull’intensità da preferire ti dico la mia: la prima, per me, è troppo debole. Preferisco massaggiare il clitoride partendo dalla 2 per arrivare al massimo alla 6. Le successive le trovo fastidiose, specie se sono in periodo di ovulazione e la sensibilità clitoridea è più pronunciata. Ma se sei donna da scosse poderose, apprezzerai certamente le intensità dalla 6 alla 12, in tipico stile Cavalcata delle Valchirie. Sul lubrificante da usare con il Womanizer Premium, invece, te ne consiglio uno ad acqua per un contatto scivoloso, anche se io non lo metto e mi trovo benissimo senza.

Le altre seducenti caratteristiche del Womanizer Premium

Quando si parla di sex toys donna di lusso, puoi sempre aspettarti dei giocattoli erotici dall’estetica chic, prodotti con tecnologia all’avanguardia, sicuri per la tua salute e rispettosi dell’ambiente. Il Womanizer Premium non fa eccezione. Anzi, l’ho scelto perché racchiude tutte le caratteristiche dei migliori stimolatori per clitoride reperibili oggi in commercio.

Il materiale del Womanizer Premium è in silicone medico, anallergico e antibatterico, oltre che setoso al tatto (in ABS la decorazione dorata). La ricarica è tramite cavetto USB con perno magnetico, il che significa che non devi cambiare le batterie, inquinando l’ambiente. Inoltre, è 100% waterproof, per goderne anche in acqua e immergerlo per una migliore sterilizzazione dopo l’uso.

Womanizer Premium

Puoi, inoltre, usarlo per 4 ore, dopo una carica di 2 ore. Le intensità del Womanizer Premium sono 12, come già ti ho detto: la 1 è più soft della prima intensità del Womanizer Classico, la 12 più strong. Soddisfano, quindi, ogni tua esigenza di suzione, da quella delicata a quella rude (oh yeah!). Per ogni altra informazione – compresa la pulizia del Womanizer Premium – tranquilla, perché trovi tutto nel manuale di istruzione, incluso nella scatola.

La confezione del Premium. Portagioie per maliziose

E a proposito di scatola, ecco come si presenta la confezione del Womanizer Premium. Premetto che secondo me è una delle più carine e l’ho tenuta per conservarci il mio stimolatore clitorideo quando non viaggiamo insieme.

Womanizer Premium

Il coperchio è rigido, a chiusura magnetica. Una volta aperto, trovi due adesivi di protezione da tagliare per alzare il coperchio interno. Attenzione: l’azienda accetta i resi solo se gli adesivi NON sono stati tagliati. Per alzare anche il secondo coperchio e scoprire tutto il contenuto della confezione, c’è quella comoda linguetta di stoffa: la vedi? :-). E voilà come si presenta il packaging all’interno.

Womanizer Premium

Nella confezione, in bella mostra, ci sono il Womanizer Premium – il mio, come vedi, è quello rosso – una pochette di tessuto nero per portarlo in viaggio, una scatolina rosa con dentro il caricatore USB e una testina di dimensione più grande, da sostituire a quella montata se il tuo clitoride vuole più spazio per stare comodo. Insomma, tutto ma proprio tutto il necessario per un’esperienza orgasmica unica e senza farsi mancare nulla. Più di così non potevo sperare, e tu?

Womanizer Premium. Diamo i voti!

In conclusione, posso dirti che con il Premium, Womanizer aggiunge un nuovo gioiello tecnologico alla sua collezione di sex toys per stimolare il clitoride. Io ne ho apprezzato tutte le qualità: il silicone liscissimo, la forma perfetta per le mie grazie, l’abilità sussultoria che incendia gli ardori e la cortesia con cui resta in silenzio, quando è ora di farsi da parte.

Voto finale? 9.5. E non ho nulla da ridire nemmeno sul prezzo altino di 189 €. Perché non baratto la qualità, la tecnologia, il design e il mio benessere intimo per giocattoli sexy più economici ma di dubbia provenienza e materiali pessimi. Per saperne di più sul Womanizer Premium e sugli altri simulatori di sesso orale made in Womanizer, vai qui. E se hai curiosità o dubbi o domande, scrivimi nei commenti. Ci vediamo alla prossima recensione! 😉

About the author

Adult copywriter e webwriter, mi occupo di scrittura per il settore Adult & Sex. Scrivo articoli Seo oriented per sex blog, testi ottimizzati per siti di Adult Club, schede prodotto e pagine web per sexy shop. Anche, non solo, soprattutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *